Se soffri di diabete, è molto importante effettuare un controllo periodico della glicemia.

Monitorare i livelli di glicemia può aiutarti a prevenire disturbi cronici e a suggerirti eventualmente di cambiare il tuo stile di vita

Controllare regolarmente la glicemia permette di valutare l’efficacia della dieta che segui, dell’attività fisica che pratichi e dei farmaci che assumi.

Puoi effettuare il controllo della glicemia in assoluta autonomia e direttamente a casa tua, grazie a 2 semplici strumenti:

  • un pungidito
  • una striscia rivelatrice (o reattiva)

 

Cosa sono le strisce rivelatrici?

Le strisce rilevatrici servono a verificare se soffri di ipoglicemia o iperglicemia. 

Utilizzate insieme al glucometro, ti permettono di controllare il tuo livello di glicemia agevolmente a casa. 

 

Come effettuare il test dell’autocontrollo della glicemia

Per eseguire il test dell’autocontrollo glicemico, sono necessari un misuratore della glicemia, una striscia reattiva e un pungidito.

Puoi procedere in questo modo:

  1. Lava e asciuga le mani 
  2. Usa acqua tiepida per stimolare la circolazione sanguigna nelle dita
  3. Pungi il polpastrello lateralmente usando lo strumento pungidito e ottieni una goccia di sangue
  4. Applica la goccia alla striscia reattiva seguendo le indicazioni
  5. Attendi alcuni secondi per ottenere i risultati
  6. Elimina la lancetta e la striscia reattiva seguendo le istruzioni

Una volta misurati i livelli di glicemia, mostrali al tuo medico di famiglia per verificare il tuo stato di salute.